domenica 26 febbraio 2017

Come fare la pasta briseè

La pasta Brisee è uno degli impasti base che si utilizzano in cucina, tuttavia, al contrario di altri, la pasta Brisee è una pasta molto versatile, infatti è utilizzabile sia per ricette dolci che quelle salate.
Uno degli impieghi più diffusi della pasta Brisee è quella per la realizzazione delle Quiche, oggi, quindi, vedremo come preparare la pasta Brisee per impiegarla successivamente in alcune ricette molto gustose.

Ecco cosa serve per preparare la pasta Brisee:


  • 200g di farina 00
  • 120g di burro freddo
  • 4g sale
  • 70g circa di acqua fredda

pasta-briseè


Per la buona riuscita della pasta Brisee è necessario lavorare con tutti gli attrezzi freddi, oltre che agli stessi ingredienti, quindi oltre al burro freddo e l’acqua raffreddata in freezer è necessario porre in freezer anche la ciotola in cui impasteremo.
Una volta che tutto è pronto versare la farina nella ciotola ed inserire tutti gli ingredienti impastando il più velocemente possibile fino ad ottenere un composto omogeneo, è importante non lavorare troppo l’impasto.
Una volta terminato l’impasto avvolgere in pellicola e riporre in frigo a riposare almeno 1 ora prima dell’utilizzo.
Anziché impastare a mano è possibile anche utilizzare una planetaria con gancio a foglia, anche qui, prima di procedere ad impastare, porre il recipiente ed il gancio in freezer a freddarsi.

Nessun commento:

Posta un commento

Subscribe

Top Blogs di ricette

Flickr

food bloggermania